Il Distico

Notizie in un tweet – commenti in un post

Caso Claps: Gildo su caso Esposito, sapevano dov’era Elisa

POTENZA – «Mi fa piacere che lo sforzo della famiglia e della mamma di Anna Esposito abbia permesso di riaprire le indagini sulla morte della poliziotta. L’augurio che mi sento di fare è che si faccia chiarezza, che non rimangano ombre. Il caso di Anna Esposito presenta tanti dubbi, le indagini non furono fatte bene, purtroppo sono vicende che conosciamo bene per la nostra esperienza».
Gildo Claps, fratello di Elisa, la studentessa uccisa a Potenza nel 1993 e ritrovata solo nel 2010 commenta così la notizia della riapertura delle indagini per la morte della donna nel 2001. Anna Esposito, funzionaria della Digos, fu trovata morta nel suo appartamento di servizio Questura di Potenza il 12 marzo del 2001. All’epoca le indagini furono chiuse subito per suicidio. La Procura di Potenza le ha riaperto ipotizzando la tesi dell’omicidio. Nella vicenda potrebbe esserci un collegamento con il caso Claps. “Non mi sento di affermare con certezza che questo collegamento ci sia, certamente un’ipotesi omicidi aria in caso di conferme potrebbe anche aprire squarci in questo senso – aggiunge Gildo Claps – Quello che posso dire è che la mamma di Anna Esposito mi ha rivelato una volta che qualche tempo prima della morte la figlia le avrebbe confidato che nella Questura di Potenza qualcuno sapeva dove Elisa era stata sepolta”. (Approfondimenti sull’edizione cartacea de “la Nuova del Sud”)
Fonte:
www.nuovadelsud.it/primo-piano/primo-piano-news/cronaca/3341-caso-claps,-gildo-convinti-che-a-potenza-c-era-chi-sapesse-dov-era-elisa.html

image

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 25 luglio 2013 da in Cronaca con tag , , , , , , , , , , .

Il Distico on Twitter

Post per argomenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: