Il Distico

Notizie in un tweet – commenti in un post

Don Nicola tra la vittima e il killer: «Mi ha chiesto una benedizione, poi è arrivato Stefanutti»

Conosceva la vittima che la sera dello scorso 28 aprile gli aveva confidato di attraversare «un brutto periodo» e di avere «bisogno di una benedizione particolare», ma è arrivato l’assassino e li ha interrotti. Poi non c’è stato più tempo. C’è anche un sacerdote tra i testimoni dell’inchiesta sull’omicidio di Donato Abruzzese l’imprenditore 44enne trucidato davanti casa sua all’una del mattino del 29 aprile. Si tratta del parroco di Tolve, nonché segretario del vescovo di Acerenza, Nicola Moles 41enne che qualche ora prima della sparatoria si trovava nel ristorante dove si è consumata l’ultima cena del “presidente”. Questo era il soprannome di Abruzzese, che da titolare di un circolo ricreativo molto affollato nel quartiere di Poggio Tre Galli si era specializzato nella distibuzione di macchinette da videopoker. A indicarlo agli investigatori della sezione anticrimine della mobile di Potenza diretti dal vicequestore Carlo Pagano è stato un suo amico il giorno stesso del delitto……
Fonte: Quotidiano della Basilicata

http://www.ilquotidianoweb.it/news/cronache/712938/Don-Nicola-tra-la-vittima-e.html

image

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 15 maggio 2013 da in Cronaca con tag , , , , , , , , , .
maggio: 2013
L M M G V S D
« Apr   Giu »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Il Distico on Twitter

Post per argomenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: